Cubetti di silenzio

10983193_1110596625622936_5289368967343638790_n

Il caffè
saluta il giorno
beve un sorso di sorriso
da labbra che raccontano l’autunno.

Altro cubetto di silenzio
si scioglie
nella schiuma grigia delle nuvole
e un vortice di vento sottile.

Ti guardo nell’invisibile
e ti nascondo tra le braccia
d’una poesia fuggente che porta via
quello che rimane di te.

Di te
una manciata di parole
a volte soffocano il cuore
nel sale quotidiano.

Del caffè bevuto
resta una nota profumata
e di te
si accende la rovente sete.

Non è servito a niente
pregare le stelle
il silenzio si fa rumore
lungo le parole mute.

L’assenza
porta il tempo più in là
a marcire lentamente
tra le macerie accumulate.

© Omar Arcobaleno

(foto web)

https://lanostracommediajalesh2.wordpress.com/2016/11/25/cubetti-di-silenzio/

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Cubetti di silenzio

  1. tachimio ha detto:

    Un capolavoro mio caro. Veramente complimenti con tutto il cuore. Se mi permetti la rebloggherò. Baci. Isabella

  2. parolefritteblog ha detto:

    Che bella….ritrovi nel presente….

  3. jalesh ha detto:

    Originale particolare poesia intensa e molto significativa. Complimenti Omar bravissimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...