Un giorno d’Aprile

pioggia

(foto web)

#

Mi conquista un profumo

un profumo che conosco

è la pioggia che si fa strada

tra le nuvole confuse.

*

Il muro riempì

il ticchettio del tempo

di vuoto e silenzio

eco senza ritorno.

*

Il giorno era di Aprile

copriva il lontano

rivela la tua mancanza

tra le parole ingoiate in fretta.

*

Piove a occhi chiusi

e il vento furioso

spazza via le ultime lettere

d’un ricordo impossibile.

© Omar Arcobaleno

https://lanostracommediajalesh.wordpress.com/2015/04/28/un-giorno-daprile/

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Natura, poesie e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Un giorno d’Aprile

  1. giselzitrone ha detto:

    Wunderschön Bild so wie Text wünsche dir einen glücklichen schönen Tag lieber Gruß und Umarmung Gislinde

  2. Rosemary3 ha detto:

    Un giorno di pioggia che riesce a spazzar via “un ricordo impossibile”… 🙂
    Un caro saluto
    Ros

  3. ombreflessuose ha detto:

    La delicata malinconia del poeta
    Grazie, immagine e versi molto belli
    Abbracci
    Mistral

  4. Tiferett ha detto:

    Semplicemente stupenda

  5. jalesh ha detto:

    Una giornata piovosa d’Aprile dove riaffiorano ricordi e lacrime…splendidi versi dolci ed intensi. Bravissimo

  6. tachimio ha detto:

    Che meraviglia grande Omar. Grazie per questi versi che mi piacciono da morire assieme al titolo e immagine. Perfetto. Un abbraccio. Isabella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...