Ti perdono

(foto dal web)

#

Scivola l’ombra
nel tunnel degli errori
luminosi ricordi.

#

http://eueufemia.wordpress.com/2012/11/02/ti-perdono/

http://lanostracommediajalesh.wordpress.com/2012/11/02/ti-perdono/

http://www.lamenteeilcuore.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3448:ti-perdono&catid=36:poesia-in-metrica&Itemid=53

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Metrica Giapponese e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Ti perdono

  1. Rosemary3 ha detto:

    Non sempre è facile perdonare: la starda è impervia e densa di ombre…
    Buona domenica
    Ros

  2. ombreflessuose ha detto:

    Caro Omar, non esiste perdono senza prima aver attraversato la strada delle ombre
    Mi piace tanto
    Bacioni e buon weekend
    Mistral

  3. luciagriffo ha detto:

    L’ombra scivola, i ricordi restano; bellissimo poetare!
    Grazie per il passaggio nel blog: felice fine settimana anche a te!
    Lucia

  4. Eufemia ha detto:

    Gli errori tuttavia non cancellano i ricordi luminosi, benché l’ombra si insinui tra le cose belle con le sue tenebre, bellissimo contributo caro Omar 🙂
    Un abbraccio
    Eufemia

  5. jalesh ha detto:

    Uno splendido katauta dove il perdono avviene facendo scivolar l’ombra nei ricordi…..stupendo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...