Lune smarrite

(foto dal web)

#

Tre lune smarrite

il tempo perde la trasparenza

nel ciclo deforme

e scorre veloce

più veloce

su rotaie arrugginite

d’un giorno

appena nasce

muore

senza accarezzare

i lunghi cappelli delle stelle

che escono dal giardino

del sogno d’una farfalla.

La quarta luna si spegne

nel ciclone d’un attesa timida

ad aspettare

una parola

con il battito sincero

che assume tutti gli sguardi

già consumati

ma i sussurri

attraversano la strada non asfaltata

verso le grigie nuvole

sotto il cielo

colorato di nostalgica attesa.

La quinta luna

mi dicono i passanti

sarà abortita.

#

http://www.scrivere.info/poesia.php?poesia=272830&t=Lune+smarrite

http://lanostracommediajalesh.wordpress.com/2012/07/13/lune-smarrite/

http://www.lamenteeilcuore.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2621:lune-samrrite&catid=57:poesia-generica&Itemid=108

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in poesie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lune smarrite

  1. ombreflessuose ha detto:

    Splendido poetare, il tempo non ha confini con te.
    Abbraccione
    Mistral

  2. jalesh ha detto:

    Una fervida fantasia colora i tuoi splendidi versi…magnifici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...