Sterile dipinto

(foto dal web)

#

Disegno un fiore
farfalle e papaveri
sospeso attimo.

all’improvviso un vento
cancella le radici.

#

http://eueufemia.wordpress.com/2012/04/30/sterile-dipinto/

http://lanostracommediajalesh.wordpress.com/2012/04/30/sterile-dipinto/

http://www.lamenteeilcuore.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2071:sterile-dipinto&catid=36:poesia-in-metrica&Itemid=53

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Metrica Giapponese e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Sterile dipinto

  1. flaviafra ha detto:

    Viviamo nell’incertezza del domani e un soffio di vento può sradicare i nostri sogni e la nostra realtà. Tanka meraviglioso.

  2. omar.m ha detto:

    -Eufemia
    on aprile 30, 2012 alle 18:50 said:
    Questo tanka è straordinario, infatti nel verso finale c’è un capovolgimento dell’azione, rispetto al preludio dei versi che fanno in effetti immaginare che tra le mani della donna, appaia un bellissimo disegno.
    Molto molto bello Omar!!!
    -Cinzia Romanelli
    29 aprile 20.14.29 said:
    Omar, stupendo questo attimo, in cui la realtà si confonde con l’immaginazione! Grande!

  3. ombreflessuose ha detto:

    Sospese emozioni nell’aria della vita
    Grazie caro Omar
    Ti abbraccio
    Mistral

  4. jalesh ha detto:

    Un tanka con intenso signficato …la vita dà molto ma toglie anche tutto con una folata di vento…bellissimo

  5. luciagriffo ha detto:

    Disegnare un fiore, per immagginarlo e farlo tuo; hai usato una metafora bellissima per colorare la vita. Un tanka molto dolce e delicato!
    Un caro saluto, Lucia 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...